FINO AL 26 LUGLIO

DAL 27 LUGLIO AL 23 AGOSTO IL MULTICINEMA RANIERI SARA’ CHIUSO PER FERIE

 

PROGRAMMAZIONE VALIDA DAL  13 LUGLIO AL 19 LUGLIO


SPETTACOLI :19:00 22:00 

Regia di Matt Reeves. Un film con Gabriel Chavarria, Woody Harrelson, Andy Serkis, Steve Zahn, Judy Greer, Sara Canning. Cast completo Titolo originale: War for the Planet of the Apes. Genere FantascienzaUSA, 2017, durata 140 minuti. Uscita cinema giovedì 13 luglio 2017 distribuito da 20th Century Fox

 

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Era inevitabile che la conclusione della trilogia di Cesare, prequel del capitolo originario della saga de Il pianeta delle scimmie, si accompagnasse a battaglie, esplosioni e spargimenti di sangue.

Quel che forse era meno lecito attendersi è la rivendicazione di una natura smaccatamente postmoderna, che va ben oltre i riferimenti da B movie di Kong: Skull Island o il post-tutto che porta Quentin Tarantino a riscrivere la storia. Matt Reeves, regista (non-)autore del cinema contemporaneo, risolve il problema di un modello ingombrante scrivendo, letteralmente, sui muri il proprio debito. L’”Ape-ocalypse Now” graffito nel tunnel, sotto il campo di prigionia, vanta pochi precedenti in termini di citazionismo palese, non fossero bastati i monologhi di un Woody Harrelson più kurtziano del colonnello Kurtz. E con lui il western, il prison movie, Sturges, i classici di Renoir (La regola del gioco e La grande illusione): tutti trovano spazio in un affresco ambizioso che molto accumula ma poco rielabora, in linea con la tendenza al sincretismo e la condanna alla superficialità dei franchise contemporanei.

 

Comments are closed.