PROGRAMMAZIONE VALIDA DAL 18 MAGGIO  AL 30 MAGGIO

SPETTACOLI :  18:00 20:15 22:30

Regia di Jordan Peele. Un film con Daniel Kaluuya, Allison Williams, Bradley Whitford, Caleb Landry Jones, Stephen Root. Cast completo Titolo originale: Get Out. Genere HorrorUSA, 2016, durata 103 minuti.

Chris è un ragazzo di colore destinato, come molti, a compiere l’infausta impresa di andare a conoscere la famiglia della sua fidanzata. Quest’ultima, all’apparenza dolce e innocente, manca di comunicare ai suoi il colore della carnagione di Chris, e quello che parte come normale weekend si trasforma presto nel più inquietante (e razzista) degli incubi.

È già stato definito il thriller dei record. Non solo per gli incassi da capogiro registrati negli Stati Uniti, dove è uscito a fine febbraio, ma anche per l’accoglienza entusiasta da parte di pubblico e critica. Get Out: Scappa – proiettato in anteprima al Bari International Film Festival – segna l’esordio dietro la macchina da presa dell’attore Jordan Peele.

Non male scegliere per il debutto cinematografico un film di genere che mira ad essere insieme spaventoso e satirico. Peele tenta la strada della suspense, sulla scia di classici che arbitrariamente mischia e reinterpreta, senza soluzione di continuità nè di genere: un curioso mix tra Rosemary’s baby e Indovina chi viene a cena, con un pizzico di inquietudine e mistero stile The wickerman.

Interessante il graffio narrativo su un tema scottante, il razzismo onnipervasivo nella società americana, ultimamente affrontato con uno sguardo anti-nostalgico al passato (vedi i vari 12 anni schiavo, Il diritto di contare, Loving). Stavolta lo sguardo è al presente, ai pregiudizi e alla discriminazione che contaminano la società contemporanea.

 

 

 

Comments are closed.